Come Fare Rose di Raso ?>

Come Fare Rose di Raso

Nei miei pochi momenti di tempo libero, oltre a cucinare, mi piace fare questi fiori di raso. All’inizio non è stato facile imparare, in quanto il raso é un materiale molto difficile da lavorare: ti consiglio per i primi tempi di provare a farli con dei nastri di tulle o di organza.

Quello che ti serve sono dei nastri di raso colorati con altezza di almeno 2,5 cm e lunghezza circa 60 cm, un nastro verde di almeno 0,5 cm, forbici, pinzatrice o colla a caldo.
Inizia col prendere il primo pezzo di nastro e piegarlo in modo da formare un triangolo e arrotolarlo su se stesso per tutta la lunghezza del triangolo, in modo da formare un gambo.

Tenendo il gambo tra pollice e indice, fai girare il nastro intorno al gambo, in modo da formare i petali: mentre lo giri cerca di capovolgerlo e di aprirlo piano piano, fino a dare al nastro al forma del fiore. Se non ti piace non perderti d’animo, disfalo e ricomincia finché non sei soddisfatto. Se sei alle prime armi ferma il lavoro fermando il nastro pinzando il nastro da sotto la rosa in modo che non si disfi.

Una volta finita, fermala definitivamente con la colla a caldo: fai scaldare la colla e mettila sotto la rosa, in modo da non far vedere eventuali sfilacciamenti del tessuto (e anche per fermarla). Adesso devi fare le foglie: taglia il nastro verde in modo da formare appunto le foglie e attaccale sotto la rosa o con ago e filo verde o con la colla a caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *